• Home
  • Rubriche
  • Santi
  • Nostra Signora di Shantana al-Hagar

Nostra Signora di Shantana al-Hagar

Luogo: Shantana al-Hagar, modesto villaggio nella provincia di Minufiya, in Egitto. Anno: 1997. Al di sopra del tetto della chiesa cristiana del posto, a partire dal 7 agosto di quell’anno, parecchi testimoni videro la Madonna. La chiesa le è intitolata e la Vergine si mostrò più volte, per diversi giorni di seguito. Nel buio della sera attorno all’apparizione si stagliavano stelle luccicanti di rosso e luci straordinarie. Riporta il «Dictionnaire des apparitions de la Vierge Marie» (Laurentin-Sbalchiero, Fayard) che il vescovo di Minufiya testimoniò di aver visto lui stesso tre volte. Nella prima, la Madonna era al centro di cerchi intensamente luminosi e levava le braccia al cielo. Nella seconda, chinava il capo a destra e sinistra sulla gente assiepata attorno alla chiesa. Nella terza, dopo un po’ la Vergine si trasformò in una grande colomba argentea che spiccò il volo verso l’alto. Il patriarca copto istituì una commissione di cui facevano parte cinque vescovi. L’inchiesta appurò la veridicità delle apparizioni, alcune delle quali si erano svolte alla presenza di 150mila persone. Avvennero diverse guarigioni miracolose. Ma i pellegrinaggi furono vietati per timore della maggioranza musulmana.

Stampa Email