Verso la terza Domenica di Quaresima 2017

Verso la terza Domenica di Quaresima 2017
  1. Lunedì alle 20.30 prove di canto
  2. mercoledì alle 18 Parola da mangiare
  3. giovedi alle 16.30 Adorazione - alle 20.30 catechesi per adulti e prove di canto
  4. venerdì alle 16.45 Via Crucis - la sera a Frosinone il Vescovo incontra i giovani (vedi locandina)
  5. sabato mattina dalle ore 9 in avanti giornata ecologica in oratorio. Realizzeremo la protezione metallica per il muro di tufo e ci dedichewremo alla pulizia del cortile. Pranzeremo insieme all'aperto con un piatto di pasta, salsiccie e insalata. Se restiamo a pranza facciamolo sapere prima però!!!!
  6. 17-18 19 marzo triduo di preparazione alla Festa di San Giuseppe la cui festa liturgica quest'anno verrà celebrata lunedì 20

Verso la seconda Domenica di Quaresima 2017

  1. Da lunedì partiamo con le Benedizioni delle nostre case. Per questa settimana, salvo imprevisti visiteremo Via A.Bartoli e Via Casilina Nord
  2. martedì alle 16 incontro di catechesi per i gruppi Caritas, Pia Unione e Azione Cattolica. Alle 20.30 incontro sull'Evangelii Guadium. Tutti gli operatori pastorali, e non solo, sono invitati presso la parrocchia dei SS. Giuseppe e Ambrogio
  3. mercoledì alle 18 Parola da mangiare (incontro sul Vangelo domenicale)
  4. giovedì alle 16.30 Adorazione eucaristica. Alle 20.30 catechesi per adulti che vogliono ricevere la Cresima. Alle 20.30 Prove di canto.
  5. venerdì alle 16.45 Via Crucis. Alle 17.30, presso la Casa della Pace in P.zza Mazzini, incontro organizzato dall'Associazione Ultimi (presidio di Ferentino) sulle Ecomafie.
  6. sabato alle 16.30 incontro con i genitrori dei bambini che faranno la prima confessione
  7. domenica 12 alle 11 presentazione dei bambini che riceveranno la prima confessione

Iniziamo la Quaresima con coraggio ed entusiasmo

Di don Luigi Maria Epicoco

La cenere sulla nostra testa con cui iniziamo il cammino di Quaresima, non serve a imbruttire ma a ricordare. È una cenere che profuma già della Pasqua. Come la fenice risorge dalle proprie ceneri, così noi siamo chiamati a risorgere a partire dalla consapevolezza della nostra polvere. In realtà nessuno di noi può fare molto, tranne agitarsi. Ma Cristo si. La conversione è imparare a far agire dentro di noi una vita altra, una vita spirituale, la vita dello Spirito dentro di noi. E per far questo bisogna attraversare il deserto. E il deserto è sempre qualcosa contro la nostra convenienza. Scegli una cosa contro la tua convenienza e cerca di rimanerle fedele per la durata di questo tempo di quaresima. Ti accorgerai che il deserto non è una passeggiata ma una lotta. Ma solo chi sa lottare si accorge di quanto valgono le cose. Non devi vincere. Cristo ha già vinto. Sforzati però di vivere da vincitore. È questa la lotta più dura. #dalvangelodioggi