Lectura Dantis di don Marco

lectura-dantis.jpgPresso la Sala Tiberiade del Pontificio Seminario Romano Maggiore, Lectura Dantis a cura di Mons. Marco Frisina: I canti dell’Inferno: “Tra color che son sospesi” (Canti III e IV).

Si è svolto ieri sera presso il teatro del Seminario Romano Maggiore al Laterano,il secondo incontro con Mons. Frisina relativo al commento dei canti dell'Inferno della Divina Commedia. La conferenza, dal titolo "Tra coloro che son sospesi" ha dato l'occasione di soffermarsi sul III e IV canto.
I numerosi uditori provenienti da diverse città italiane hanno riempito completamente l'auditorio, attenti e affascinati dal commento minuzioso di mons. Frisina che ancora una volta conferma la capacità di trasmettere la sensibilità e la bellezza insita nelle opere d'arte.
Molto interessanti sono stati i molteplici rimandi tra l'opera citata e la Sacra Scrittura.

Per i prossimi appuntamenti consulta la locandina o direttamente sul sito ufficiale di Mons. Frisina

StampaEmail