• particolare del campanile del XIII° sec.

    Benvenuto nel nostro sito!

  • Antifona del Venerdì Santo

    "Dal legno della Croce è venuta la gioia in tutto il mondo"

  • Consulta le nostre rubriche

    La nostra comunità web!

  • particolare della navata centrale

    Vuoi conoscere la storia della tua Chiesa?

  • dedicata alla Madonna dei Sette Dolori

    Cappella sotterranea

    Uno dei primi oratori cristiani della Città e primo luogo di sepoltura del Martire Ambrogio, patrono di Ferentino e della Diocesi
  • Coraggio!! Dio è nostro Papà e ci vuole bene!

  • Per noi Cristo si è fatto obbediente fino alla morte e a una morte di croce. Per questo Dio lo esaltò e gli donò il nome che è al di sopra di ogni nome.

    Gloria e lode a te, Cristo Signore!

Chi siamo...in breve

Al servizio del dono di Cristo: chiamati a donare ciò che abbiamo ricevuto!

Il nostro sito si è rinnovato nella grafica e snellito nei contenuti, in particolare abbiamo spostato il nostro archivio fotografico sul nostro profilo di Google Plus. Le nostre rubriche di storia, riflessione ed in generale tutta la struttura è stata resa più moderna, semplice e fruibile. Buona navigazione 3.0!

Per chi desidera partecipare alle celebrazioni presiedute da Papa Francesco, di seguito vi indichiamo i riferimenti: il Santo Padre “celebrerà i Riti della Settimana Santa all’Altare della Cattedra, nella Basilica di San Pietro”.

Tutti gli appuntamenti saranno visibili in diretta sulla Home page del sito https://www.vaticannews.va , sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/vaticannews.it/, in diretta sul relativo canale youtube https://www.youtube.com/user/vaticanit

sul canale televisivo e sul sito https://www.tv2000.it

  • Domenica 5 aprile

    ore 11 S.Messa Delle Palme e della Passione

     

  • Giovedì Santo 9 aprile

    ore 18 S.Messa in Coena Domini

  • Venerdì Santo 10 aprile

    ore 18 Liturgia della Passione

    ore 21 Via Crucis (Sagrato della Basilica vaticana)

     

  • Sabato Santo 11 aprile

    ore 21 Veglia di Pasqua 

  • Domenica di Pasqua 12 aprile

    ore 11 Messa del giorno di Pasqua e Benedizione Urbi et Orbi.

Riflessione sul Vangelo del giorno 

icona 2009 5
Quest’anno vivremo una Settimana Santa speciale, sperimenteremo la sua bellezza in modo nuovo, nel raccoglimento della nostra casa, in famiglia e insieme ai nostri cari. Avremo l’opportunità di vivere il Mistero Pasquale nella sua verità più profonda, come realtà intima ma anche con l’eco drammatica della sofferenza di tanti fratelli nel mondo, malati e operatori sanitari, carcerati e senza tetto, che siano in compagnia o nella solitudine. La distanza fisica che ci separa non ha importanza se esiste la vicinanza dei cuori uniti nella preghiera e nell'amore a Cristo. Se i nostri sguardi saranno rivolti verso di Lui, tutti saremo uniti in Lui, in quella comunione stupenda che si realizza nella grazia. Domenica canteremo con il cuore l’Hosanna al Re di pace e di salvezza; così il Giovedì Santo sentiamoci uniti tutti nell’Ubi charitas et amor. Il Venerdì Santo ci unirà la Croce del Signore e Sabato Santo il silenzio pieno di dolore e di speranza di Maria Addolorata, fino a cantare l’Alleluia il giorno di Pasqua. Impariamo a vivere con maggiore intensità del cuore ciò che normalmente viviamo con impegno ma forse in modo superficiale, proprio perché preoccupati di offrire il nostro canto nel modo migliore o perché distratti dalla preparazione delle liturgie solenni di questo tempo. Avremo quindi la possibilità di trasformare la nostra casa in un piccolo santuario dove ospitare il Cristo pasquale con tutto l’amore e l’intensità possibile. In questo momento di prova, il Signore ci invita a leggere gli eventi come segni di conversione e di grazia, a comprendere da un lato la nostra fragilità e dall'altra a scoprire che solo in Dio è vita e forza. Impariamo a diffidare delle nostre certezze e a scartare ciò che è inutile e fuorviante perché ci allontana dalla vera meta che è la Vita eterna che il Cristo Risorto ci rivela e ci dona. Vi auguro una bella Settimana Santa e vi invito a seguire con attenzione le liturgie di questi giorni attraverso i mezzi di comunicazione, approfondendo così nella meditazione la ricchezza delle letture e dei testi del Triduo. Torneremo presto a cantarli e spero che saremo capaci di interpretarli con maggiore forza e intensità offrendo a Dio una preghiera più profonda e ai fratelli un aiuto ancor più prezioso fatto di conversione, preghiera e gioia.
                                                              Don Marco Frisina

Sezioni

Le nostre Rubriche

News

Resta aggiornato sulle attività parrocchiali consultando il nostro Blog, seguici!!

Avvisi
Gli appuntamenti per la settimana
  • Lunedì Santo 6 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Martedì Santo 7 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Mercoledì Santo 8 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Giovedì Santo 9 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Venerdì Santo 10 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Sabato Santo 11 aprile

    2020
    Consulta le locandine per la Settimana Santa
  • Domenica di Pasqua 12 aprile

    2020

    Si fratelli e sorelle, nonostante tutto arriva Pasqua, nonostante la preoccupazione e l'angoscia della sera del Giovedì, nonostante il dolore straziante del Venerdì...arriva la Risurrezione e la Gioia del RISORTO!!!